Spedizione gratuita sopra i 35€ in 24 ore - Tel. 0545 82966

Allergia: gli oli essenziali per combatterla

Il termine allergia deriva dal greco allos ovvero “altro” e ergon che significa “effetto”. Si tratta in effetti di una maniera diversa di reagire ad alcuni elementi esterni, detti antigeni.

Che cos’è l’allergia

L’allergia è una iper-reazione del nostro sistema immunitario ad alcune sostanze: gli allergeni.
Questi possono essere virus, batteri, pollini, cibi, elementi inquinanti, spore.
Le allergie sono patologie atopiche, in quanto determinano una reazione spropositata alla penetrazione di un elemento che di per sé non sarebbe pericoloso. Potremmo quindi definirla un eccesso di difesa da parte del nostro corpo.

Questa reazione dell’organismo dà avvio a processi infiammatori e a un conseguente aumento delle difese immunitarie. Da qui si genera un eccesso di istamina, un ormone normalmente prodotto dal corpo umano, che, in dose massiccia, può determinare gonfiore, irritazione cutanea o spasmi bronchiali (i sintomi delle allergie).

Allergia primaverile

In primavera molti soffrono di una rinite allergica scatenata dai pollini presenti nell’aria. Questo disturbo, che sembra essere sempre più dilagante, causa pesanti malesseri lungo quasi tutto l’arco della giornata. Occhi, naso e polmoni sono i primi a risentirne con congiuntiviti, starnuti e tosse asmatica.

La rinite allergica, detta comunemente “allergia da fieno” compare a inizio marzo e continua solitamente fino a fine giugno. Per molti questo periodo può diventare davvero fastidioso. Vediamo insieme come l’Aromaterapia può aiutarci a contrastare le manifestazioni allergiche, lavorando non solo sul singolo sintomo, ma sull’intero organismo.

Oli essenziali contro l’allergia

Alcuni oli essenziali hanno proprietà antinfiammatorie in grado di lenire l’irritazione delle mucose generata dall’allergia, addirittura contrastandola. Si tratta di oli essenziali balsamici e decongestionante, che possiedono una forte azione antistaminica.
Gli oli più indicati per alleviare la rinite allergica sono Lavanda, Camomilla BluCipresso e Geranio.

Questi oli possono essere frizionati sul plesso solare e sul torace (in diluizione in un olio vegetale) o diffusi in ambiente, anche più volte al giorno. Un metodo pratico e veloce per quando si è fuori di casa può essere un fazzoletto impregnato con qualche goccia o un’inalazione diretta di poche gocce dal palmo della mano.

Antistaminici naturali

Lavanda – Lavandula Angustifolia
È uno dei migliori oli essenziali per combattere le allergie. Ha una potente azione antinfiammatoria e lenitiva, oltre che decongestionante a livello respiratorio. Apporta sollievo e può essere utilizzata anche sui più piccoli.

Diffusione ambientale: 30 minuti almeno tre volte al giorno
Frizioni: 1 goccia sui polsi e sul torace
Inalazione diretta: 2 gocce sul palmo della mano

Camomilla Blu – Chamomilla Matricaria
I
l camazulene -di cui la Camomilla Blu è ricchissima- è un principio attivo che contrasta attivamente la produzione di istamina. Le proprietà antinfiammatorie, analgesiche e lenitive rendono questo olio essenziale un potente antiallergico. Può essere utilizzata anche per le manifestazioni allergiche più estese. In sinergia con la Lavanda le proprietà antinfiammatorie e antistaminiche della Camomilla vengono potenziate.

Diffusione ambientale: 30 minuti almeno tre volte al giorno, in sinergia con la Lavanda
Frizioni: 1 goccia sui polsi e sul torace
Inalazione diretta: 2 gocce sul palmo della mano

Cipresso – Cupressus Sempervirens
È un grande decongestionante di naso, gola e bronchi. Antitussigeno e antispasmodico, è utilissimo per quanto riguarda attacchi di tosse e starnuti.

Diffusione ambientale: 20 minuti ogni 2 ore
Frizioni: 2-3 gocce diluite in un cucchiaio di olio vegetale, massaggiate sul torace e sul plesso solare
Inalazione diretta: 2 gocce sul palmo della mano o su un fazzoletto

Geranio – Pelargonium Graveolens

Decongestionante, lenitivo e antinfiammatorio, il Geranio è un olio essenziale ideale nel caso di allergie. È grande amico delle mucose, aiuta a ripristinare il loro stato.

Diffusione ambientale: 20 minuti ogni due ore
Frizioni: 2-3 gocce diluite in un cucchiaio di olio vegetale, massaggiate sul torace e sul plesso solare
Inalazione diretta: 2 gocce sul palmo della mano o su un fazzoletto

Miscela di oli essenziali per il sollievo
Per avere un’azione sinergica, in cui gli oli si potenzino reciprocamente, consigliamo di realizzare una miscela. Un efficace esempio potrebbe essere: 10 gocce di Lavanda, 8 di Cipresso e 5 di Camomilla Blu.

 

 

Iscriviti alla newsletter per ricevere approfondimenti sugli oli essenziali e sconti riservati:


 

 

Condividi questo articolo
  ,


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *