Come si usa l’Olio Essenziale di Lavanda

Dalle sommità fiorite, raccolte a mano, viene estratto l’olio essenziale fresco, floreale, dolce e balsamico. Le qualità migliori vengono coltivate tra gli 800 e i 1200 metri di altitudine: questa variabile influenza i principi attivi sviluppati dalle piante, e, conseguentemente, il loro profumo e il pregio del prodotto. Per la sua tollerabilità e per l’enorme versatilità è uno degli oli essenziali più utilizzati in aromaterapia.

Continua »
Pagine:12345»