Il Black Friday diventa Green

green friday - Olfattiva

Cos’è il Green Friday?

Conosci il green friday? Il Green Friday è un’iniziativa nata in parallelo al Black Friday come movimento per sensibilizzare e responsabilizzare le persone al momento degli acquisti online soprattutto in termini di impatto ambientale.

Un Black Friday Green

Come sappiamo il black friday incarna l’essenza del consumismo compulsivo, quella corsa frenetica ai saldi che ci fa dimenticare le devastanti conseguenze che questa sovrapproduzione ha sull’ambiente. Lo scopo del green friday è quello di allentare il meccanismo del consumismo, dello shopping frenetico, incentivando la consapevolezza, la presa di coscienza, l’interesse riguardo il rispetto ambientale a favore di una nuova economia circolare ecosostenibile. Si tratta di un giovane movimento nato nel 2017 ma di cui già moltissime aziende fanno parte aderendo alle moltissime iniziative “eco-green”.

Il Green Friday di Olfattiva

L’ambiente ci sta a cuore! Olfattiva lavora da quindici anni nel mondo del naturale dedicandosi al benessere della persona e dell’ambiente che la circonda. Selezioniamo materie prime di qualità da produttori locali che lavorano con metodi tradizionali per la salvaguardia e tutela dell’ambiente.

Crediamo che l’intenzione sia tutto. Il Green Friday è ogni singolo giorno!

foresta - Olfattiva

Green Friday 2020: Olfattiva pianta una foresta

Per ogni ordine effettuato dal 27 al 29 novembre ti regaliamo un albero della foresta Olfattiva!

Adotta un albero con noi: come funziona?

Nel pacco insieme al tuo ordine troverai una busta contenente un codice di tracciamento del tuo albero. Per adottare l’albero ti basterà semplicemente effettuare una procedura di riscatto inserendo sul sito zeroco2.eco il tuo nome e cognome, indirizzo email e il codice di riscatto.

Da quel momento il tuo albero verrà coltivato all’interno di un vivaio per i primi mesi di vita, successivamente verrà donato ad una famiglia contadina locale che se ne prenderà cura e gioverà dei frutti prodotti. Prima della messa a dimora verrà attaccato al tuo albero un’etichetta con il suo codice univoco. In questo modo potrai monitorarne la crescita per i prossimi tre anni.

In 3 anni riceverai 7 foto di aggiornamento del tuo albero. Rivivrai i momenti più importanti della sua crescita.

foresta olfattiva green friday

La foresta Olfattiva

Per sostenere il progetto Green Friday quest’anno costruiremo insieme una vera e propria foresta in una delle zone vittime del grave problema della deforestazione. La nostra foresta nascerà nella regione del Petén in Guatemala e accoglierà 200 giovanissimi nuovi alberi.

Peten Island Guatemala - Olfattiva

Il Petén, per chi non lo conoscesse, delimitato a nord e ad ovest dal Messico e a est dal Belize, è una pianura tropicale caratterizzata da fitte foreste pluviali. Il Petén accoglie il Parco Nazionale di Tikal classificato patrimonio naturale e culturale dell’umanità dall’Unesco.

Le specie botaniche che faranno parte della foresta Olfattiva sono:

Cedro: “cedrela odorata” contrariamente al ricordo che abbiamo del cedro, non si tratta dell’albero dell’agrume, bensì un albero forestale coltivato in Centro America. I Maya usavano il Cedro per la costruzione di canoe e case per il suo legno pregiato.

Pino: “Pinus caribaea” simile ai nostri pini mediterranei il Pino dei Caraibi cresce fino a raggiungere un’altezza di 45 metri e prospera spesso vicino alla costa. Il suo legno è considerato molto pregiato per i contadini locali.

Caoba: “Swietenia macrophylla” chiamato anche Mogano è un albero maestoso che può raggiungere i 50 metri di altezza. La sua longevità lo rende il vegliardo della foresta. Ideale nei programmi di rimboschimento.

Avocado: “Persea americana” in Guatemala è molto utilizzato in cucina nella preparazione di pietanze come il guacamole. Ricco di vitamine viene coltivato da più di 7000 anni.

Lime: “Citrus latifolia” simile al limone ma più piccolo e più aspro è originario del Sud-Est asiatico dove i portoghesi lo hanno poi importato in America. Vive solo nei climi tropicali e viene molto usato nella realizzazione di bevande rinfrescanti.

Chico Zapote: “Manilkara zapota” è coltivata per il legno pregiato e per il suo frutto, la sapodilla o sapotiglia. Il frutto è famoso per il suo aroma e viene utilizzato per sorbetti, cocktail, marmellate e gelati, nonché nella preparazione di torte, sciroppi e salse.

piante foresta Olfattiva

Un albero come Regalo Green

Questo progetto nasce in collaborazione con Zeroco2, un’azienda che si occupa di piantare alberi nelle regioni del mondo vittime delle grandi deforestazioni per contrastare la crisi climatica e per sostenere intere famiglie di coltivatori, regalando loro gli alberi e portando così sostegno all’economia e all’alimentazione delle famiglie.

foresta guatemala - Olfattiva

Ecosostenibilità ambientale

Grazie al sistema di informazioni di cui oggigiorno disponiamo tutti siamo a conoscenza del grande impatto che la grande produzione e il consumismo hanno avuto negativamente sul nostro pianeta. Le risorse si stanno esaurendo e l’ambiente sta subendo cambiamenti radicali in tempi brevissimi. Senza volerci ulteriormente incolpare per le cattive abitudini protratte nel tempo questo è il momento giusto per cambiare rotta modificando il nostro stile di pensiero, di vita e di azione.

Ma cosa si intende per ecosostenibilità?

Si intende un insieme di azioni a rispetto dell’ambiente che ci circonda: ecologia e tutela degli animali e del nostro ecosistema. L’interesse comune è quello di ridurre l’impatto ambientale per preservare il pianeta alle generazioni future ristabilendo un equilibrio naturale tra uomo e pianeta. 

Prodotti plastic free

Uno dei focus dell’ecosostenibilità è senza dubbio il riciclo. Con riciclo si intende il riutilizzare materiali di scarto e trasformarli in oggetti nuovi per ridurre al minimo lo spreco di preziose risorse non sempre disponibili. Un esempio di materiale da riciclo è la carta o il cartone, il vetro o il legno. Olfattiva utilizza un packaging interamente ecologico, i materiali di imballaggio sono tutti ecosostenibili. Siamo sempre più green e sempre più consapevoli della nostra responsabilità! Per questo ci impegniamo e ci impegneremo ogni giorno a promuovere la sostenibilità ambientale.

Ogni contributo fa la differenza, per il pianeta, per le persone. Le piccole scelte e azioni quotidiane influiscono decisamente sul futuro della terra!

4 Repliche a “Il Black Friday diventa Green”

  1. Elisa ha detto:

    Salve mi chiamo elisa e vorrei partecipare a questa stupenda iniziativa del greenfriday, sono ancora in tempo?

    1. Noemi Bassi ha detto:

      Ciao Elisa,

      grazie per il complimento, ci fa veramente piacere che l’iniziativa ti sia piaciuta!
      Purtroppo il Green Friday si è concluso alla mezzanotte di domenica 29 novembre, ma visto il successo la riproporremo sicuramente l’anno prossimo, quindi avrai certamente l’occasione di partecipare anche tu 😉

      Un saluto profumato,

      Noemi Team Olfattiva

  2. Sonia ha detto:

    Molto molto molto bella questa iniziativa!!!
    Complimenti!

  3. Renata Fiorin ha detto:

    Complimenti bellissima iniziativa..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *