Spedizione gratuita sopra i 35€ in 24 ore - Tel. 0545 82966

Gli oli essenziali afrodisiaci

oli_essenziali_afrodisiaci

Gli oli essenziali afrodisiaci possono essere un vera e propria scoperta, se non li conoscevi, per migliorare alcuni lati della tua vita di coppia: aiutano ad allentare tensioni e blocchi, ad aprirsi all’emotività e al gioco. Sono molto importanti per imparare ad ascoltare in profondità le emozioni e creare un rituale di piacere col proprio partner.

L’ascolto profondo degli oli essenziali armonizza gli stati d’animo e consente un contatto con la coscienza. In che modo? Le molecole aromatiche veicolano un messaggio al talamo, un’area del cervello connessa ad istintività ed emotività. Questo può portare a risvegliare propensioni nascoste, a migliorare la relazione con sé stessi e incentivare l’apertura verso il prossimo.

Aromaterapia con oli essenziali afrodisiaci

Come funziona quindi l’aromaterapia con oli essenziali afrodisiaci? L’olfatto condiziona le reazioni del sistema vegetativo, direttamente connesse alla sensazione di piacere. Un chiaro esempio di questo processo è l’attrazione per l’odore naturale dell’altra persona, componente che influisce in modo determinante sulla scelta del partner.

Le molecole degli oli essenziali afrodisiaci dialogano con una parte antica ed istintuale del nostro cervello, consentendo di allentare lo stress, rafforzare la propria autostima e risvegliare l’immaginazione.

È importante mantenere questa connessione con i propri sensi, giorno dopo giorno acuirla e coltivarla, nonché servirsene per raggiungere nuovi traguardi. In questo gli oli essenziali si rivelano davvero un grande aiuto.

Massaggio con oli essenziali afrodisiaci

Il massaggio è un ottimo modo per coccolarsi, giocare, raggiungere un alto livello di intimità. Ti suggerisco di usare come base un olio vettore vegetale (o una noce di crema neutra per chi non ama l’olio) al quale puoi aggiungere poche gocce (5 o 6) dell’olio essenziale prescelto. Prima di cominciare, è bene prepararsi al massaggio scaldando le mani una con l’altra.

Leggi: Olio per massaggio, tutte le indicazioni

Oli essenziali afrodisiaci per la casa

Diffondere oli essenziali afrodisiaci è un ottimo modo per prepararsi ad accogliere la persona che si ama, ricreando un’atmosfera di calore e intimità. Una stanza profumata incentiva la spontaneità e la bellezza di un incontro, rimane nel ricordo di chi ci è nel cuore, raccontando qualcosa di noi.

Se preferisci utilizzare oli essenziali spray, potrai nebulizzati nell’aria, su cuscini, lenzuola, tappeti, vestiti o nel vapore di una doccia calda. Per un abbraccio che entra nel profondo dell’anima.

Se sei indeciso su quale olio essenziale afrodisiaco scegliere per la tua serata romantica, dai un’occhiata ai nostri suggerimenti, poi però scegli quello che più ti rispecchia:

 

Oli essenziali afrodisiaci per lei

Gelsomino: agisce in profondità sul piano emozionale. Il “re dei fiori” ha un’importante influenza sulla sfera della sensualità: eleva il desiderio, coniugando amore e spiritualità. Dona ottimismo, fiducia e sicurezza, facilita l’apertura verso l’altro e l’armonia di coppia..

Ylang ylang: l’olio essenziale distillato da questo fiore accresce il potere di seduzione per il mondo femminile e favorisce i comportamenti dignitosi. Usare questi olio ci può aiutare ad armonizzare i contrasti: toglie paura e al contempo libera gioia, sensualità, intuizione e creatività.

Vaniglia: un frutto maturo e dolce di sole dall’aura esotica e intima. La Vaniglia ha il potere di addolcire e ammorbidire i conflitti, conferendo senso di appagamento. Aiuta la riscoperta del piacere, ammalia i sensi e crea un’atmosfera accogliente e rilassata.

Oli essenziali afrodisiaci per lui

Patchouli: un olio essenziale che rimanda ai legni e all’esotismo. Il suo aroma profondo ricollega alla terra, connette corpo e mente. Accende le fantasie erotiche: se gradito da entrambi, risulta utile in caso di letargia e freddezza dei sentimenti. La sua vibrazione lenta lavora sulla parte bassa del corpo, sull’istinto e sul radicamento. Agisce favorevolmente sul sistema nervoso, riducendo ansia e tensioni.

Vetiver: conferisce la profondità di una radice, riconnette alla terra. È un buono strumento per ritrovare l’equilibrio tra mente e corpo: in questo senso la sua azione si riflette anche sulla sfera sessuale – sia maschile che femminile – dove accende il desiderio e dona sicurezza. Un aroma intenso e terrestre, volitivo e profondo, affascinante. Magnifica la forza, equilibra il temperamento.

Zenzero: riequilibra le energie che non sono in armonia, aiuta a svegliare e scaldare i sensi sopiti: attiva l’energia sessuale, in particolare quella maschile.

Rosmarino: agisce positivamente sul sistema nervoso centrale. Riscalda e rinvigorisce le energie sessuali, allontanando la stanchezza della giornata. Dona chiarezza di pensiero, rafforza la memoria e la concentrazione, aiuta il discernimento tra sentimento e pensiero razionale.

Sandalo: Questo olio derivato dal legno è conosciuto per il suo potere afrodisiaco. La sua azione sottile incentiva gli aspetti più meditativi e interiori della sessualità, è quindi indicato per chi tende a vivere questo aspetto della vita in maniera superficiale. Trasforma l’energia sessuale elevandola sul piano spirituale e libera l’energia sessuale bloccata.

Cannella: La cannella è caratterizzata dell’energia del fuoco: è una spezia afrodisiaca che stimola a livello sessuale ed è riscaldante. Avvolgente e stimolante, sviluppa la creatività e migliora la circolazione sanguigna. È perfetta per migliorare il calore nella coppia e per ricominciare in caso di piccoli traumi d’amore.
Questi sono i nostri suggerimenti per la scelta degli oli essenziali afrodisiaci più adatti a te: siamo comunque a disposizione per aiutarti nella scelta, per vivere una serata piena di romanticismo e armonia.

Questi sono i nostri suggerimenti per la scelta degli oli essenziali afrodisiaci più adatti a te: siamo comunque a disposizione per aiutarti nella scelta, per vivere una serata piena di romanticismo e armonia.

Un saluto profumato,

 

Barbara Pozzi e team Olfattiva

Iscriviti alla newsletter per ricevere approfondimenti sugli oli essenziali e sconti riservati:


 

Come utilizzi gli oli essenziali afrodisiaci? Hai qualche consiglio che vorresti condividere con noi? 

Commenta il nostro articolo per condividere la tua esperienza! 

 

Condividi questo articolo



2 commenti per “Gli oli essenziali afrodisiaci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *