Ogni sostanza restituisce l’energia di cui è composta. Utilizzando fissatori chimici inquineremmo il potere delle piante, che agiscono sugli aspetti sottili degli stati d’animo e sul benessere personale. Al contrario della profumeria naturale, dove si usano anche sostanze ricavate da animali come i feromoni, la profumeria botanica non utilizza prodotti di origine animale, noi abbracciamo la legge della risonanza e non utilizziamo prodotti che contengono l’informazione della sofferenza.
Tutti i nostri prodotti, anche quelli per gli animali sono rigorosamente testati su volontari umani.