Si torna a scuola! Gli oli essenziali per lo studio

In questi giorni si torna tra i banchi di scuola e ognuno reagisce a suo modo: ansia, eccitazione, svogliatezza ed entusiasmo sono emozioni che spesso si mischiano o alternano.

Gli oli essenziali sono un grande aiuto nello studio e nella gestione degli aspetti emotivi che questo va a toccare.

Per aiutare piccoli e meno piccoli nella concentrazione possono essere utilizzate tutte le conifere, tra cui Pino MugoPino SilvestreAbete Bianco.
Anche il Basilico, la Menta, il Limone, il Rosmarino e loZenzero sono particolarmente indicati per questo fine. Olfattiva ha creato un’apposita sinergia che si chiama appuntoStudio e che contiene Basilico, Verbena, Limone, Mirto.

Per chi fatica a svegliarsi la mattina la Menta e la Litsea sono un trucco magico per risvegli energici e positivi, salti acrobatici giù dal letto.
Da un punto di vista fisico la Menta, inoltre, combatte mal di testa ed emicranie.

Piccoli sostegni possono essere anche alcuni oli che a livello aromaterapico combattono ansie e paure. Il Lemongrass aiuta la fiducia in sé stessi e libera dai condizionamenti mentali, la Ravensare Aromatica contrasta l’insorgere di pensieri ossessivi, la Lavanda aiuta ad armonizzare gli stati d’animo, donando equilibrio. L’Arancio, oltre a contribuire al rilassamento, dona buon umore poiché va a stimolare la produzione dell’epifisi.

E’ sufficiente un piccolo diffusore per oli essenziali nella stanza dove si studia o un’abbondante nebulizzazione negli ambienti, sugli indumenti. Una nuvola la mattina appena svegli, una spruzzatina in classe, una goccia su un segnalibro.

Un buon primo giorno di scuola a tutti,

Barbara Pozzi e lo staff Olfattiva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *