Cosa sono i Chakra

Nella medicina tradizionale Ayurvedica i Chakra vengono descritti come ruote di energia disposte verticalmente lungo la colonna vertebrale partendo dal coccige salendo fino alla sommità della testa.  Ogni Chakra vibra con una determinata frequenza energetica regolando il funzionamento di varie parti del corpo. Quando i Chakra sono aperti  e attivi si percepisce vitalità, energia e benessere fisico, quando sono chiusi o bloccati si creano disarmonie interiori.

Chakra e Aromaterapia

Sette sinergie di oli essenziali integrali e puri 100%, ognuna di esse associata ad un differente Chakra per favorirne, attraverso la pratica aromaterapica, il bilanciamento energetico. Secondo la medicina ayurvedica attraverso la vibrazione energetica delle piante è possibile agire direttamente sui centri energetici: la funzione di ogni sinergia creata è quella di riequilibrare il chakra associato entrando in risonanza con esso.

La nostra esistenza è regolata da flussi di energia impalpabili. Tutto è energia, l’intero universo si basa su un continuo scambio energetico. Questa energia viene definita prana, l’energia vitale che alimenta i chakra. Tutto è interconnesso, l’Aromaterapia utilizza l’energia sottile delle piante – gli oli essenziali – per armonizzare l’energia vitale presente dentro di noi.

Nella medicina Ayurvedica la percezione olfattiva è una funzione estremamente sottile che si collega agli stati psichici, i quali possono essere altamente influenzati dagli odori. È possibile con gli Oli essenziali entrare in connessione con la nostra energia e cogliere l’energia vitale del mondo.

Chakra e Yoga

Lo Yoga espande la nostra consapevolezza e, partendo dal corpo fisico, ci fa comprendere che siamo esseri di energia, di Prana. L’energia vitale in noi, come in tutto l’Universo, è vibrazione e nelle sue mille sfumature gestisce ogni aspetto della nostra esistenza.

Le stesse energie che sono in noi, sono anche in ciò che ci circonda, nelle piante e nei fiori ad esempio. Qui si crea quindi un punto di incontro tra la scienza dello Yoga e l’Aromaterapia.

Abbiamo molti strumenti per lavorare sulle nostre energie sottili e uno di questi è cercare le energie di cui abbiamo bisogno nella Natura. Il primo passo per lavorare sui Chakra, i nostri centri energetici, è quello di prenderne consapevolezza. Gli oli essenziali, portandoci a fare esperienza esattamente della stessa energia di ogni chakra, ci sintonizzano sulla giusta frequenza.

Usare quindi questi oli essenziali, che abbiamo creato ascoltando l’energia di ogni pianta, ci porta sulla lunghezza d’onda giusta per espandere la consapevolezza di ogni chakra e quindi poter lavorare su di essi. Suggeriamo di usarli sia all’inizio di una pratica di asana che di meditazione, per rendere ancora più efficace il lavoro sui chakra.

Sara Bigatti – La Scimmia Yoga

Aromaterapia e Yoga in sinergia

Dallo sviluppo di uno studio svolto sul sistema energetico dell’uomo, in collaborazione con La Scimmia Yoga abbiamo associato ad ogni Chakra una sinergia, una precisa pratica aromaterapica e uno specifico asana da praticare quotidianamente.

Attraverso l’unione di queste due pratiche Aromaterapia e Yoga abbiamo creato uno strumento per agire direttamente sul bilanciamento dei centri energetici. Una guida verso un percorso di crescita personale che porta all’armonia con noi stessi e con il mondo che ci circonda. Attraverso lo Yoga e l’Aromaterapia è possibile calmare la mente, indurre il rilassamento, focalizzando e direzionando l’energia verso il Chakra che vogliamo sbloccare.

Oli essenziali per i Chakra

Sinergia Muladhara – Primo Chakra

Sinergia di cedro atlantico, mirra, vetiver,patchouli, mirto e chiodi di garofano

La frequenza di questa sinergia ci riporta ad un’energia primordiale, antica. Un odore che riaccende la forza vitale, il radicamento alla vita riportandoci alla mente i bisogni primari.

Sinergia Svadhisthana – Secondo Chakra

Sinergia di patchouli, arancio, ginepro e ylang ylang

La frequenza di questa sinergia è collegata all’elemento dell’acqua. Una composizione di oli essenziali che sostengono la forza creatrice, armonizzano e bilanciano l’energia vitale.

Sinergia Manipura – Terzo Chakra

Sinergia di cipresso, lemongrass, rosmarino cineolo e bergamotto

Sinergia della “volontà” composta da oli essenziali che donano dinamismo, azione, forza di volontà, espansione. Un inno alla vita.

Sinergia Anahata – Quarto Chakra

Sinergia di lavanda, geranio e vaniglia

Cuore e mente si uniscono, permettendoci di sperimentare la forza dell’amore disinteressato e l’armonia con il tutto. Oli essenziali che trasmettono un senso di pace e di quiete, un senso di amore incondizionato.

Sinergia Vishuddha – Quinto Chakra

Sinergia di limone, menta piperita, basilico e eucalipto

Ci permette di entrare in contatto con noi stessi e comprendere quali sono i nostri desideri e le nostre vocazioni. Favorisce energia e concentrazione, dona chiarezza mentale, accresce il coraggio e risveglia.

Sinergia Ajna – Sesto Chakra

Sinergia di Litsea, Incenso e Wintergreen

Simbolo della conoscenza dell’intelletto e intuizione, una sinergia che migliora la concentrazione e la chiarezza del pensiero. Una sinergia che facilita il contatto con la propria interiorità e stimola le facoltà psichiche superiori.

Sinergia Sahasrara – Settimo Chakra

Sinergia di alloro, abete bianco, incenso e lavanda

Una sinergia che eleva la mente al di sopra dell’ordinarietà, accresce la forza di volontà e la dignità portando chiarezza mentale. Stimola la capacità di prendere decisioni importanti. Favorisce la consapevolezza e l’intuizione.

continua a leggere riduci descrizione
Filtri

Visualizzazione di tutti i 8 risultati